Lei è Melania del blog Mamme coi tacchi a spillo

-1

Raccontaci qualcosa di te e del tuo essere mamma.       

Sono Melania, ho 36 anni e sono milanese anche se mi sento parigina nel cuore. Ho due bimbe, Bianca di 18 mesi e Beatrice di 3 anni. Con loro mi sento una mamma presente ma non pressante. Forse un gioco di parole, ma sono proprio così. Presente perché grazie al mio lavoro da freelance posso scrivere in qualsiasi momento della giornata e dovunque, mentre non pressante perché le lascio libere di scegliere e di agire. Penso che prima di tutto una mamma si debba ricordare che è donna. Solo così, ritagliando i propri spazi, si può essere felici e rendere i propri figli altrettanto felici.

 

Quando nasce idea del blog e perché.

Il blog è nato 4 anni fa, quando ancora non avevo figli ma avevo 9 nipoti. Era nato come un magazine dove trovare moda, beauty, eventi per mamma e bambino. Poi con la nascita della prima figlia, il blog è diventato più personale e infine con l’arrivo della seconda si sta sempre più sviluppando verso un tipo di vita “felice”. Il mio motto è “Happy life for happy family”!

 

Che capi scegli per i tuoi bambini?

Scelgo sempre capi comodi per poter giocare. Di buona qualità, con colori naturali, senza disegni troppo grandi e stucchevoli. Mi piace una moda classica, ma con qualcosa che la renda particolare.

 

 

Qualità o quantità? 

Assolutamente qualità, che non vuol dire spendere tanto. Quantità solo per l’intimo quando sono molto piccoli, per il resto ho troppi vestiti nell’armadio che le bimbe non mettono mai quindi meglio la qualità!

Cosa è per te il Made Italy?

La moda è italiana. Pensare di indossare un capo made in italy è un farsi riconoscere, anche quando si viaggia. Notano subito da dove veniamo e come teniamo all’abbigliamento!

 

 

Contributi di Melania

Kuxo’: quando il Made in Italy fa rima con artigianalità