Si è appena conclusa l’esposizione internazionale di moda bambino a Firenze e non vediamo l’ora di rivelare anche a voi quali saranno le novità per il prossimo Autunno/Inverno!

La nuova stagione vedrà una collezione in grado di giocare e divertirsi con asimmetrie e tridimensionalità.

Senza mai dimenticare una punta di romanticismo.

Protagonista la geometria che, grazie alla sua perfezione, disegna motivi in grado di ispirare serenità con forme a specchio, intarsi romboidali ed elementi a righe. Disposizioni e combinazioni ad effetto costituiscono la  cornice di una collezione in cui il colore insieme al tema del bosco e dei suoi abitanti (funghi, coccinelle, alberi, fiori) sono gli elementi predominanti.

Nuove proposte di toni e sfumature vanno a impreziosire le diverse linee creando capi versatili e facilmente indossabili in ogni occasione dalla scuola, al tempo libero, fino all’evento importante; per una collezione in cui il colore riesce a trasmettere emozioni a grandi e piccoli.

Sempre alta l’attenzione ai materiali usati: dalla lana, alla viscosa sino al 100% cashmere e alle lavorazioni e alle applicazioni scelte perché sono sempre i dettagli che fanno la differenza.

Per la bambina: la creatività geometrica si esprime con eleganti motivi a righe valorizzati grazie all’uso del lurex e attraverso bolle a specchio, tono su tono. Si punta sulla tridimensionalità di applicazioni in grado di donare volume e allegria ai capi con spille gioiello, piccoli inserti di perle e  pon pon piumati in tono con il capo. La spensieratezza diventa invece protagonista nei motivi che prendono ispirazione dalla natura e dai suoi elementi, mantenendo un’unicità e una vestibilità sempre perfetta. I capi “over” si caratterizzano per la trama con bolle a specchio tono su tono, fiori effetto 3d con particolare lavorazione della maglia e giochi bicolore.

Per il bambino: si gioca con forme e linee grazie ai colori che donano vivacità a motivi regolari. Intarsi romboidali ed elementi a righe sono valorizzati attraverso colori a contrasto e disposizioni asimmetriche che rendono i capi moderni e grintosi. Uno stile comodo e disinvolto fatto di maglie e pullover interpretati in chiave urban per bambini sempre al passo con i tempi.

Per il bebè: a si riprendono i colori e alcuni dei temi e delle lavorazioni proposte nella linea junior, riadattati a tutine, abitini e a maglioncini. Righe, stelle, e funghetti sono alcuni dei motivi grafici scelti per questa stagione oltre al jacquard con gli alberini del bosco. Ma non tutto arriva dal mondo bambino e così per i più piccoli ci si è lasciati guidare dalla natura e dai suoi abitanti, scegliendo il disegno del riccio per lui e del coniglietto per lei, divertendosi con applicazioni in rilievo. Infine, solo nella collezione neonata, si è optato per una raffinata lavorazione con tripudio di cuori e cuoricini.

pittibimbo86

pittibimbo86

pittibimbo86

pittibimbo86